Politica

Treni gratis per i 18enni, l’iniziativa dell’Unione Europea

I 18enni potranno viaggiare in treno gratis per l’Europa. L’iniziativa arriva dall’Ue e coinvolgerà, nel solo 2018, tra i 20 e i 30mila giovani. Ad annunciarlo, come riporta SkyTg24, è Tibos Navracsics, commissario europeo per l’istruzione e la gioventù.

Treni gratis in Europa, come funziona

L’iniziativa dei treni gratis in Europa è rivolta a tutti i cittadini europei che compiranno 18 anno entro il prossimo luglio.

Sono previste due tornate di viaggi: per la prima si conoscono già le date (12 e 26 giugno), per la seconda toccherà aspettare ancora un po’.

I 18enni ammessi potranno viaggiare gratis per l’Europa fino a 30 giorni. Oltre al treno, sono previsti spostamenti anche con altri mezzi. Per il progetto, il Parlamento europeo ha già stanziato 12 milioni di euro.

“L’obiettivo – ha spiegato Navracsics– è ampliare la dotazione a 700 milioni per il periodo che va dal 2021 al 2027. Non si tratta quindi di un piano di corto raggio: la Commissione intende renderlo permanente”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button