Cronaca

Trianon, parte la nuova stagione: appello contro i parcheggiatori abusivi

NAPOLI. In partenza la nuova stagione del Teatro Trianon Viviani di Forcella. Il debutto è in programma giovedì 9 novembre 2017, ma non tutto sembra essere pronto, almeno dal punto di vista logistico. Come denunciato dai Verdi, il problema dei parcheggiatori abusivi nei pressi del Trianon persiste e bisogna quindi prendere provvedimenti prima che la stagione teatrale abbia inizio.

 

«Si apra un parcheggio a Castelcapuano»

 

Nella battaglia contro l’abusivismo i Verdi hanno trovato un valido alleato nei promotori della pagina Facebook “Io odio i parcheggiatori abusivi”. In una nota a proposito della situazione del Teatro Trianon gli esponenti del partito scrivono: «Abbiamo deciso di sostenere le richieste rivolte al Comune dal presidente, Giovanni Pinto, a partire da un presidio di sentinelle Verdi a piazza Calenda nella serata inaugurale contro i parcheggiatori abusivi che da sempre agiscono indisturbati proprio davanti al teatro di Forcella.

Non vogliamo che una serata dedicata alla cultura e al ritorno in attività dello splendido teatro diventi occasione di lucro per delinquenti che si impossessano della piazza e delle strade limitrofe per ricattare gli spettatori che arrivano in auto».

«Su questo punto – continuano il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, – siamo pronti a discutere la proposta dell’apertura del parcheggio a Castelcapuano come proposto dal Trianon. Allo stesso tempo concordiamo pienamente con la necessità di rimediare allo stato di abbandono della piazza spesse volte mortificata dal deposito selvaggio di rifiuti e della sosta indiscriminata di auto e motoveicoli, per restituire all’intera area bellezza e funzionalità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button