Cronaca

Napoli, trova un uomo nella sua auto e viene aggredito: 30enne afgano arrestato

Trova un uomo nelle sua auto e viene aggredito a Napoli: i poliziotti hanno arrestato 30enne afgano, irregolare sul territorio nazionale. Dovrà rispondere di tentata rapina impropria.

Napoli, trova un uomo nella sua auto e viene aggredito: arrestato

Nel pomeriggio di martedì 25 giugno i poliziotti durante un servizio di cotnrollo sono intervenuti in piazzetta del Grande Archivio per la segnalazione di un’aggressione. Giunti sul posto, sono stati avvicinati da un uomo che ha indicato un soggetto che poco prima stava rovistando nella sua auto e, vistosi scoperto, lo ha aggredito con un oggetto appuntito danneggiando con un calcio anche lo specchietto retrovisore. Successivamente ha tentato la fuga. Bloccato, è stato trovato in possesso di un cacciavite.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio