Politica

Trovata testa di maiale davanti alla metro di Piscinola: la denuncia dell’Angg

NAPOLI. Ieri sera, è stata ritrovata una testa di maiale nei pressi dell’ingresso della metropolitana di Piscinola.

La vicenda

Simbolo notoriamente minaccioso, senz’altro si tratta di un segnale inquietante, considerando l’assassinio della guardia giurata Francesco Della Corte, aggredito alle spalle dopo il suo giro di perlustrazione. Proprio domani, in onore del vigilantes morto in servizio, vi sarà una manifestazione a Piscinola, in piazza Tafuri.

La denuncia dell’Angg

“Ormai la situazione sta diventando incandescente – denuncia Giuseppe Alviti, presidente dell’Associazione nazionale guardie giurate – servono azioni concrete, subito. Le istituzioni fanno il classico scaricabarile e se ne lavano le mani. Noi non siamo d’accordo. Il tema della sicurezza è fondamentale”.

Articoli correlati

Back to top button