Cronaca

Truffa ad un’anziana a Boscotrecase, falsa postina si fa consegnare 2500 euro per un pacco: arrestata

La donna ha bussato alla porta dell'ignara vittima affermando che stava consegnando un'ordine effettuato dal nipote

Truffa un’anziana con la tecnica del finto pacco. Arresta dai Carabinieri Comando Provinciale di Napoli Rosaria Roberto, 38 anni originaria del quartiere Miano, che nel tardo pomeriggio di ieri si è finta una postina per truffare una 79enne di Boscotrecase.

Boscotrecase: truffa ai danni di un’anziana, arrestata 38enne

La donna ha bussato alla porta dell’ignara vittima affermando che stava consegnando un’ordine effettuato dal nipote il quale aveva scelto pagare in contrassegno ovvero alla consegna ed ha chiesto un anticipo di 2500 euro. L’anziana donna ha lasciato alla falsa postina ben 2500 euro e chiesto al marito di andare a prelevare il resto della cifra.  Tuttavia, qualcosa non quadrava e complici le campagne di sensibilizzazione promosse dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, la 79enne ha allertato il 112.

L’arresto

L’intervento è stato immediato e Rosaria Roberto è finita in manette prima di sparire nel nulla: è ora nel carcere di Pozzuoli in attesa di giudizio. Del denaro però nessuna traccia. Proseguono le indagini dei militari per identificare eventuali fiancheggiatori. (fonte agenzie)

Articoli correlati

Back to top button