Cronaca

Truffa due anziani nel giro di poche ore, arrestata una donna

Una donna è stata arrestata con l’accusa di truffa ai danni di due anziani in penisola sorrentina. I fatti sarebbe avvenuti lo stesso giorno, ovvero il 10 novembre dello scorso anno. Incastrata dalle immagini di videosorveglianza.

Truffa a due anziani in penisola sorrentina, in manette una donna

L’indagata avrebbe portato via ad un uomo di 83 anni, circa mille euro in contati e la carta libretto postale. Al secondo, un 72enne, avrebbe asportato un orologio Rolex ed un altro Bulova del valore di 2mila euro. I due colpi furono messi a segno nello stesso giorno, in poche ore.

Incastrata dai sistemi di videosorveglianza, oggi è stata arrestata: per lei disposti i domiciliari.

Le vittime

Le vittime sono originarie di Vico Equense e di Piano di Sorrento. Il modus operandi è sempre il solito. Furono contattati telefonicamente e chi c’era dall’altro filo del capo ha finto di essere il nipote chiedendo loro una somma di denaro da consegnare ad un corriere per ritirare il pacco.

In seguito gli anziani sono stati raggiunti dalla donna che ha ritirato il denaro e non solo. Tramite le immagini di videosorveglianza però, la malvivente è stata identificata e arrestata.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button