Cronaca

Truffa dello specchietto ad un anziano: denunciati

NAPOLI. Truffa dello specchietto ad un anziano: denunciati.

La vicenda

Ieri pomeriggio, gli agenti del commissariato “Poggioreale” hanno denunciato il 30enne P. C. ed il 36enne P.V., entrambi di Pomigliano d’Arco, con l’accusa di tentata truffa aggravata perpetrata in danno di persona anziana. A via Stadera, i poliziotti hanno notato una vettura di marca Skoda in transito che veniva sorpassata e costretta a fermarsi da una Volkswagen Polo con a bordo due persone che si rivolgevano con fare minaccioso al conducente, un uomo di 71 anni. Capendo che vi era in atto il tentativo della truffa dello specchietto, gli agenti si sono avvicinati all’anziano, che raccontava loro di aver ricevuto dai due uomini, la richiesta di 148 euro a titolo di risarcimento per aver rotto lo specchietto della Polo. Sebbene l’evento non si fosse verificato, il 71enne era intimorito dai personaggi, così aveva detto di non avere la somma con lui, ma che poteva chiederli al figlio che lavorava nei pressi. I poliziotti sono furtivamente entrati in auto con l’uomo mentre seguiva la Polo, che improvvisamente ha tentato di tornare indietro, poiché si erano accorti che l’anziano non era più solo in auto.

L’esito

Gli agenti hanno fermato i malviventi, portati in ufficio per l’identificazione; l’autorità giudiziaria, opportunamente avvertita, confermava per i due fermati la denuncia in stato di libertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button