Cronaca

“Mamma ho fatto un incidente”, truffa anziana a Napoli: denunciato

Mamma ho fatto un incidente” e truffa un’anziana a Napoli: i poliziotti hanno notato poi un uomo a bordo di uno scooter e lo hanno fermato. Era in possesso di oltre 5mila euro e due cellulari, bottino di una truffa da poco consumata. Il 24enne napoletano è stato denunciato per truffa e guida senza patente.

Napoli, truffa anziana con la tecnica dell’incidente: denunciato

I poliziotti, durante un servizio di controllo, hanno notato in via Rampe Maria Londo un giovane a bordo di uno scooter. Fermato, è stato trovato in possesso di 5.680 euro e di due cellulari. Gli agenti accertato che si era reso responsabile di una truffa ad una persona anziana hanno rintracciato la vittima che, nella mattinata aveva denunciato l’evento.

La donna ha raccontato di essere stata contattata da una donna che, spacciandosi per la figlia, le aveva detto di aver fatto un incidente e che, per evitargli il carcere, sarebbe passata una persona per ritirare una somma di denaro. Cosi è stato: poco dopo sull’uscio di casa dell’anziana si è presentato un uomo che ha ritirato il bottino.

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio