Cronaca

Truffava gli anziani nel napoletano: catturato 28enne

NAPOLI. Truffava gli anziani nel napoletano. Catturato e finito in manette 28enne di Pomigliano D’Arco. Il giovane è finito nel carcere di Poggioreale.

Truffava gli anziani nel napoletano: catturato 28enne

Truffava gli anziani nel napoletano. Catturato e finito in manette 28enne di Pomigliano D’Arco. Il giovane è finito nel carcere di Poggioreale.

Raggirava le persone anziane fingendosi prima avvocato, poi carabiniere o poliziotto.

Il 28enne incuteva terrore alle vittime, prima telefonicamente e poi di persona, raggiungendole nelle loro case per avvisarle che figli e nipoti erano finiti nei guai e che per liberarli era necessario pagare nell’immediato una somma di denaro.

Prese di mira lo scorso agosto due pensionate: una donna di Pradamano che gli avrebbe consegnato la somma di 2.100 euro e una di Udine che, spaventata, gli avrebbe affidato tre collier d’oro, anelli con pietre preziose e medaglie d’oro, per un totale di 12.000 euro.tr

Il giovane truffatore è stato individuato e poi denunciato.

La squadra mobile della Questura di Udine, coordinata dal vicequestore Massimiliano Ortolan, insieme ai colleghi di Trieste e Napoli, ha rintracciato il truffatore e condotto a Poggioreale.

Attuata nei suoi confronti dalla polizia una misura cautelare di custodia in carcere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button