Cronaca

Turisti ischitani feriti da un elefante: fuoriusciuto l’intestino

Due turisti ischitani in vacanza a Bangkok, mentre stavano cavalcando un elefante, l’animale ha iniziato a dimenarsi facendoli cadere e ferendoli gravemente.

Turisti ischitani feriti gravemente da un elefante a Bangkok

Manuel Trofa, 29 anni, e Francesco Di Meglio, 31 anni, cavalcavano l’elefante di nome Thanwa insieme a un mahout, una guida, attraverso una piantagione di olio di palma, quando l’animale improvvisamente ha iniziato a dimenarsi facendo prima cadere i tre poi incornando Di Meglio,  fino a causare la fuoriuscita di parte dell’intestino.

“L’anca di Trofa si è fratturata e ha avuto un’operazione al Phuket Bangkok Hospital”, ha spiegato il comandante della polizia di Thung Kha Ngok.  “Di Meglio ha subito un intervento addominale. Ha avuto una operazione nell’ospedale di Phang Nga e poi è stato trasferito all’ospedale di Bangkok per una seconda operazione”, ha spiegato. Adesso vicino al giovane c’è suo padre Giuseppe Di Meglio, avvocato, che è partito da Ischia, quando ha saputo dell’incidente occorso a suo figlio.

Articoli correlati

Back to top button