Cronaca

Ugo Russo ucciso a Napoli: individuati responsabili spari fuori alla caserma

Ugo Russo ucciso a Napoli: individuati responsabili spari fuori alla caserma. Sono stati individuati dai carabinieri. Si tratta di due uomini.

Individuati i responsabili degli spari fuori alla caserma

Dopo attente e lunghe indagini, sono stati individuati i presunti responsabili degli spari fuori alla caserma Pastrengo di Napoli, probabilmente collegati all’omicidio di Ugo Russo, il 15enne ucciso da un carabiniere 23enne durante una tentata rapina.

I fatti risalgono al primo marzo. I carabinieri del comando provinciale hanno infatti eseguito un decreto di fermo emesso dalla Dda. Si tratta di Vincenzo Sammarco di 22 anni e di Giovanni Grasso di 23 anni. Sono accusati di porto d’armi comuni da sparo aggravato dal 416 bis.

Articoli correlati

Back to top button