Cronaca

Morto nello scontro Inter – Napoli: auto sequestrata

Morto nello scontro Inter – Napoli: auto sequestrata. Si tratterebbe di una Station Wagon presente in via Novara a Milano lo scorso 26 dicembre.

Morto nello scontro Inter – Napoli: Station Wagon sequestrata

Nuovi risvolti nelle indagini: pare che un’auto, una Station Wagon, fosse presente il 26 dicembre in via Novara, a Milano, dove sono avvenuti gli scontri tra ultrà interisti e napoletani che hanno causato la morte di Daniele Belardinelli. L’auto è stata sequestrata a Napoli nell’inchiesta milanese. Altre due sono state individuate ed è atteso il sequestro. La prima auto risulta intestata in leasing al padre di un tifoso napoletano. Dagli accertamenti si dovrà capire se le vetture siano coinvolte nell’investimento di Belardinelli.


Articoli correlati

Back to top button