Politica

Universiadi 2019, De Luca non ha gradito la scelta della Mostra d’Oltremare

De Luca sull’alloggio degli atleti per le Universiadi 2019

NAPOLI. «L’autorità sportiva, i dirigenti della Fisu, ovviamente, hanno tutto l’interesse a trovare il posto più comodo; non è che la tutela dei beni storici e artistici di Napoli sia un problema che riguarda la Fisu». Lo ha detto il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, commentando così il via libera dato al Villaggio delle Universiadi alla Mostra d’Oltremare, ipotesi rispetto alla quale il governatore aveva espresso il proprio dissenso. Le sue parole sono riportate da Il Mattino.

«Il problema è di chi ama l’Italia, di chi vuole difendere il patrimonio storico artistico del nostro Paese, di decidere collocazioni che non siamo devastanti per un’area bellissima come quella della Mostra d’Oltremare. La differenza di posizioni è molto semplice: c’è chi pensa a fare clientela politica anche nei luoghi storici e chi pensa di tutelarli fino in fondo. La Regione intende tutelarli fino in fondo. Poi alla fine ognuno si assumerà le proprie responsabilità. La cosa diventa paradossale se si pensa che le Universiadi sono pagate interamente dalla Regione Campania, quindi, chi paga subisce. Vediamo come andrà a finire».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button