Cronaca

Usura e clonazione di carte di credito: sei arresti

Carabinieri della Compagnia di Agropoli, in collaborazione coi colleghi delle Compagnie territorialmente competenti, hanno eseguito sei arresti, in un’operazione contro un gruppo dedito a usura e clonazione di carte di credito.

Sei persone in manette per usura e clonazione di carte di credito

Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare – 3 persone in carcere e 3 ai domiciliari – emessa dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania. In manette un 48enne di Polla, un 34enne di San Giorgio a Cremano, un 46enne di Giugliano, un 27enne di Agropoli, un 49enne e un 26enne di Capaccio Paestum.

Le indagini hanno preso avvio a seguito di denunce, raccolte dai Carabinieri della stazione di Torchiara, relative a pagamenti fatti con carte di credito rubate presso un’azienda di Laureana Cilento.

Secondo le risultanze, il proprietario dell’azienda aveva ceduto a due indagati l’uso del pos e del conto corrente collegato, per estinguere un debito di 8mila euro, in breve tempo arrivato a 10mila euro a causa degli interessi richiesti dagli usurai.

Articoli correlati

Back to top button