Cronaca

Vandali al cimitero: decine di tombe trafugate e distrutte

CASALNUOVO DI NAPOLI. Il cimitero cittadino in balia di vandali. Nell’intento di trovare l'”oro rosso”, come riportato da Il Mattino, poco più di due settimane fa alcuni malintenzionati hanno devastato decine di tombe per asportare vasi e ornamenti in rame e ottone.

Le tombe sono state profanate da delinquenti che non hanno esitato a distruggere e danneggiare le lapidi. Per ora le proteste dei cittadini stanno cadendo nel vuoto, ma la rabbia è tanta e tangibile. Sull’episodio più recente stanno indagando i carabinieri della tenenza di Casalnuovo, diretti dal luogotenente Fernando de Solda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button