Politica

Vandalismo, il liceo Caccioppoli riapre alle lezioni

NAPOLI. Dopo gli atti di vandalismo il Liceo Caccioppoli torna a essere operativo: soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Napoli e sindaco metropolitano Luigi De Magistris.

La riapertura del liceo Caccioppoli

A partire da lunedì 5 febbraio – come riportato dal quotidiano Il Mattino – riprenderà regolarmente l’attività didattica presso la sede centrale del liceo in via Nuova del Campo. Il consigliere delegato alla Città Metropolitana di Napoli, Domenico Marrazzo, ha comunicato che stamattina sono stati definitivamente consegnati i locali scolastici della sede centrale del L.S.S. Renato Caccioppoli di Via Nuova del Campo e che a partire da lunedì 05/02/2018 riprenderà regolarmente l’attività didattica.

Il commento

«La città Metropolitana guidata dal sindaco De Magistris – ha dichiarato Marrazzo – ha provveduto con un investimento di oltre 70mila euro a recuperare tutti gli impianti danneggiati e rubati nelle scorse settimane ma soprattutto, grazie all’accordo con la società partecipata Armena è stato istituito un turno di vigilanza notturno e festivo presso l’istituto. Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Metropolitano De Magistris: «L’impegno della Città Metropolitana – ha affermato il Sindaco – è stato forte ed immediato fin dal primo giorno successivo agli eventi di vandalismo e il risultato di oggi lo dimostra. Abbiamo mantenuto l’impegno di consentire agli studenti di rientrare nelle proprie classi nel più breve tempo possibile».

Articoli correlati

Back to top button