Cronaca

Vendeva profumi contraffatti, denunciato

CALABRITTO. Un 65enne di Napoli è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Calabritto con l’accusa di vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione.

I militari, impegnati in un servizio serale ad “Alto impatto” disposto dal Comando Provinciale di Avellino al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno individuato il soggetto che esercitava sul territorio la vendita illegale di profumi contraffatti proposti al pubblico a basso prezzo.

Profumi contraffatti: decine di prodotti sequestrati

Durante i controlli è stato accertato che le confezioni apparentemente griffate riportavano marchi falsi per indurre un possibile acquirente all’acquisto e forme e colori rivisitati rispetto le caratteristiche originali del prodotto.

Persino le fragranze non corrispondevano alle profumazioni autentiche.

L’uomo, pertanto, è stato condotto presso la Stazione Carabinieri del posto per gli accertamenti e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Decine le confezioni di profumi sottoposte a sequestro.

A carico del 65enne, attesa l’illiceità della condotta posta in essere che rendeva ingiustificata la sua presenza in quel Comune, veniva altresì inoltrata proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button