Cultura ed Eventi

Villa Floridiana, week-end ricco di eventi: il programma completo

NAPOLI. La Villa Floridiana e il Museo Duca di Martina si apprestano a vivere un week-end ricco di eventi. A partire da oggi, venerdì 24 novembre, fino a domenica 26 novembre, le strutture ospiteranno numerose iniziative molto interessanti.

Nel Museo e nel Parco un fine settimana dedicato al Benessere per grandi e bambini, conoscendo e praticando antiche e nuove discipline basate su un armonico rapporto tra corpo e mente. I progetti sono promossi dal Polo museale della Campania e coordinati  da Luisa Ambrosio, direttore del Museo.

Di seguito il programma completo del fine settimana.

 

Venerdì 24 novembre

 

Venerdì 24 novembre, ore 16.30, Tribal Jazz. primo incontro rivolto ai bambini della nuova rassegna, Il fascino e l’eleganza nella gestualità, la ritmica e l’esecuzione di particolari movimenti, la simbologia spirituale dei temi collegati alle danze saranno gli elementi delle lezioni al museo. Il nuovo progetto è realizzato da Maria Grazia Sarandrea, danzatrice, coreografa e studiosa di danze etniche.

 

Sabato 25 novembre

 

Sabato 25 novembre, ore 11.00, Yoga per bambini (dai 6 ai 10 anni), si avvale degli stessi strumenti utilizzati per gli adulti ma con modalità e tempi diversi adattati alla loro età. L’approccio è di tipo ludico e accompagna il bambino nel suo percorso di crescita attraverso lo sviluppo delle sue potenzialità, favorendone flessibilità e creatività.

 

Domenica 26 novembre

 

Domenica 26 novembre, ore 11.00, Gyrokinesis, una disciplina olistica che mette insieme elementi di yoga, danza, nuoto e tai chi, attraverso opportuni movimenti circolari e respiratori, armonizza corpo e  mente, consentendo di migliorare la flessibilità del corpo, di allungarne e potenziarne la muscolatura.

Gyrokinesis e Yoga per bambini  è realizzato da APD White Cloud Studio Napoli, Centro di formazione Gyrokinesis e Gyrotonic.

Biglietti: la partecipazione  alle iniziative è con il biglietto ridotto del museo (2 euro).

 

Informazioni e prenotazioni

 

Gyrokinesis e Yoga per bambini

 

Da ottobre a maggio i visitatori del museo potranno partecipare a una lezione mensile di Gyrokinesis e portare i piccoli ai quattro incontri di Yoga per bambini (dai 6 ai 10 anni), il nuovo progetto è promosso dal Polo museale della Campania con APD White Cloud Studio Napoli, Centro di formazione Gyrokinesis e Gyrotonic.

La Gyrokinesis è una disciplina olistica che mette insieme elementi di yoga, danza, nuoto e tai chi, attraverso opportuni movimenti circolari e respiratori, armonizza corpo e  mente, consentendo di migliorare la flessibilità del corpo, di allungarne e potenziarne la muscolatura. Stimola  circolazione, sviluppa la coordinazione e disintossica l’organismo dallo stress quotidiano, donando un senso generale di calma e benessere. Viene praticata con un materassino e uno sgabello basso.

Lo Yoga per bambini si avvale degli stessi strumenti utilizzati per gli adulti ma con modalità e tempi diversi adattati alla loro età. L’approccio è di tipo ludico e accompagna il bambino nel suo percorso di crescita attraverso lo sviluppo delle sue potenzialità, favorendone flessibilità e creatività.

Aiuta a sbloccare le tensioni muscolari e a correggere le posture sbagliate, avvicinando il bambino ad una maggiore consapevolezza del proprio corpo.  Lo yoga rafforza i processi di apprendimento e previene situazioni di disagio e di violenza, favorendo lo sviluppo dell’autostima e del rispetto altrui. Per entrambe le discipline si consiglia di indossare indumenti comodi.

E’ richiesta la prenotazione: tel. 3392851128; mail: whitecloudstudionapoli@gmail.com

Prossimi incontri: domenica 17 dicembre 2017 ore 11-12.30 Gyrokinesis\ domenica 21 gennaio 2018 ore 11-12.30 Gyrokinesis

 

Tribal Jazz. La magia delle danze orientali

Le lezioni si terranno ogni ultimo venerdì del mese fino a maggio, ore 16.30-17.30.

I visitatori del museo potranno partecipare a una lezione mensile di Tribal Jazz, ogni ultimo venerdì del mese, fino a maggio; il nuovo progetto è promosso dal Polo museale della Campania e realizzato da Maria Grazia Sarandrea, danzatrice, coreografa e studiosa di danze etniche.

Gli incontri sono suddivisi in 6 lezioni per fasce d’età (2 lezioni rivolte ai bambini, 2 dedicate ai ragazzi e 2 per un pubblico adulto) con un unico tema: la magia delle danze orientali.

Il fascino e l’eleganza nella gestualità, la ritmica e l’esecuzione di particolari movimenti, la simbologia spirituale dei temi collegati alle danze saranno gli elementi delle lezioni al museo. Una unione tra le arti visive tesa a stimolare emozioni attraverso la  bellezza dei colori e delle forme artistiche. Si consiglia di indossare indumenti comodi, a piedi nudi o con calzini.

E’ richiesta la prenotazione al seguente numero: 347 6334673

Calendario delle lezioni: 24 novembre (bambini) – 26 gennaio (ragazzi) – 23 febbraio (adulti) – 23 marzo (bambini) -27 aprile (ragazzi) – 25 maggio (adulti)

Museo Duca di Martina -Via Cimarosa 77 \ via Aniello Falcone, 171,  Napoli
Contatti: tel. 081 5788418  – pm-cam.martina@beniculturali.it – facebook.com/museoducadimartina
Orario: 8,30-19,00 (ultimo ingresso 17.30) – martedì chiuso
Biglietto: € 4,00 (intero); 2 (ridotto)

Articoli correlati

Back to top button