Cronaca

Villaricca, colto da un malore muore davanti al cimitero

Attimi di terrore nella mattinata odierna, sabato 18 febbraio, a Villaricca: un uomo colto da un malore muore davanti al cimitero. Secondo le prime ricostruzioni, il 65enne stava passeggiando nell’area esterna del cimitero quando si sarebbe sentito male e si sarebbe accasciato a terra. Lo riporta InterNapoli.

Ha un malore e muore davanti al cimitero: shock a Villaricca

Ancora una tragedia sconvolge il Napoletano dove questa mattina è morto in strada un uomo. Il 65enne, stava passeggiando nell’area esterna del cimitero quando si sarebbe sentito male e si sarebbe accasciato a terra morendo poco dopo. I primi a soccorrerlo sono stati i presenti, in particolare un medico che per caso era di passaggio.

Nonostante il massaggio cardiaco e le manovre di soccorso, l’uomo è deceduto prima dell’arrivo dei sanitari. I presenti non hanno potuto far altro che coprire il corpo con un lenzuolo. Una volta giunti i sanitari ne hanno solo potuto constatare il decesso. Presenti anche i carabinieri.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button