Cronaca

Violenta aggressione ai danni dell’autista di un bus: la denuncia dell’Eav

POMIGLIANO D’ARCO. Il presidente dell’Eav denuncia una violenta aggressione ai danni di un bus e di un autista.

La denuncia di De Gregorio

“Ennesimo atto di violenza nei riguardi di un operatore di esercizio di Eav, appartenente al deposito di Galileo Ferraris. Nei pressi di Pomigliano D’Arco, l’autista è stato aggredito da 4 balordi mentre percorreva viale Alfa, con l’autobus proveniente dall’Università di Monte S.Angelo. Sul posto sono giunte tempestivamente le forze dell’ordine. Non identificati gli aggressori, essendosi subito dileguati dopo aver commesso l’ignobile gesto. L’autista ha riportato lievi ferite alla testa dovute alla rottura di un vetro. Nulla di grave, ma resta il forte spavento”, spiega il numero uno dell’Ente Autonomo Volturno.

“La guerra continua, ogni giorno. Ma le aziende di trasporto, e i suoi lavoratori, non devono, non possono combatterla da soli. Siamo sempre in attesa che il sig. Prefetto ci convochi”, conclude De Gregorio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button