Cronaca

Violenza in strada a Napoli: ragazza rapinata e trascinata con l’auto

La denuncia del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli

Violenza senza fine a Napoli dove una ragazza è stata prima rapinata e poi trascinata per strada dopo che si era aggrappata all’auto dei ladri in fuga. È successo in via Carlo De Marco, zona Veterinaria, alle spalle di via Foria. La terribile scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza diffuse dal consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.

Donna rapinata e trascinata in strada a Napoli: la denuncia di Borelli

La donna viene rapinata e strattonata con violenza da un malvivente mentre si accinge ad acquistare le sigarette in un distributore di sigarette. La vittima rincorre il criminale fino a quando non raggiunge la propria auto e parte a tutta velocità nonostante la donna sia ancora attaccata allo sportello. Dopo alcuni metri la vittima viene sbalzata a terra con il ladro che fugge via.

Il commento di Borrelli

Dobbiamo dare massima diffusione al video registrato dalle telecamere a circuito chiuso della tabaccheria in via Carlo De Marco. Sono scene terribili che avrebbero potuto immortalare qualcosa di ben più drammatico. Quello che lascia sconcertati e’ la ferocia di questo delinquente che non si è fatto scrupolo di mettere in serio pericolo la vita della sua vittima. Un soggetto che deve essere assicurato al più presto alla giustizia.

Articoli correlati

Back to top button