Cronaca

Violenza sulle donne, insegue la sua ex per picchiarla e molestarla

POLLENA TROCCHIA. Un giovane di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, ha inseguito la sua ex fidanzata a bordo della propria auto. La ragazza, 26enne e in compagnia di due amiche, è stata raggiunta in seguito ad un serie di manovre pericolose che hanno portato il giovane a tagliarle la strada.

 

Violenze e molestie

 

Ennesimo episodio di violenza sulle donne che si conclude con insulti, minacce, percosse e persino palpeggiamenti da parte dell’uomo nei confronti dell’ex compagna. Una volta entrato nell’auto della ragazza, il 28enne ha aggredito sia lei che le amiche presenti nell’abitacolo.

Necessario l’intervento dei carabinieri della tenenza di Cercola, allertati dalle urla provenienti dall’auto. I militari hanno arrestato l’uomo, che ha opposto resistenza, procurando lievi lesioni anche ai carabinieri. La donna ha denunciato anche altri atti persecutori da parte del suo ex compagno che ora si trova nella casa circondariale di Poggioreale.

Il Gip ha convalidato l’arresto e ha disposto che l’uomo attenda il processo ai domiciliari lontano dalla vittima, in provincia di Campobasso, dove l’aggressore risiedeva precedentemente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button