Cronaca

Violenza sulle donne, numeri choc tra denunce e paura

NAPOLI. Il Centro Dafne, lo sportello rosa allestito presso l’Ospedale Cardarelli, ha fornito il suo primo dato riguardo la violenza sulle donne. I numeri sono abbastanza allarmanti. Secondo il servizio fornito dalla struttura pubblica di Napoli, in dieci mesi ci sono state 144 diagnosi di violenza sessuale registrate.

 

L’attivismo contro la violenza

 

L’attività dello sportello rosa è soltanto una delle iniziative con cui si cerca di contrastare il fenomeno della violenza sulle donne. Anche la polizia di Stato, ad esempio, è impegnata in un tour che si pone l’obiettivo di sensibilizzare nei confronti del problema.

Allo stesso Cardarelli è stato presentato inoltre un cortometraggio dal titolo molto eloquente: “Femminicidio”. Interpreti dell’opera sono Rosalia Porcaro e Antonio Pennarella che cercano con le loro performance di sensibilizzare e convincere le vittime della violenza sulle donne ad agire e denunciare in tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button