Cronaca

Salvatore morto in un incidente, i familiari: “Non ha perso il controllo della moto”

I familiari di Salvatore Sirignano, 44enne di Visciano morto lo scorso 23 agosto in un incidente in moto, hanno sottolineato che l’uomo non ha perso il controllo del veicolo. Una reale dinamica dunque diversa da quella diffusa in un primo momento dagli organi di stampa.

Visciano, Salvatore morto in un incidente: la dinamica raccontata dai familiari

I familiari della vittima hanno rettificato, tramite il loro legale, la ricostruzione dell’incidente mortale, in particolare quella secondo cui Sirignano si sarebbe scontrato contro la vettura a causa della perdita di controllo del veicolo.

“In realtà e in base ad elementi in possesso dei familiari – spiega il legale – la dinamica risulta essere del tutto diversa” ed “è da escludersi qualsivoglia responsabilità del loro congiunto nella fase di determinazione, causazione e produzione del sinistro”. I familiari non ritengono opportuno soffermarsi al riguardo “avendo rispetto per il lavoro che stanno svolgendo le competenti autorità”. Ma chiedono che non vengano diffuse notizie circa la dinamica del sinistro che non hanno alcun fondamento.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio