Cronaca

Vittime del Capodanno: 13enne perde due dita

Vittime del Capodanno: 13enne perde due dita. Anche quest’anno continuano le imprudenze riguardo i botti di Capodanno.

Vittime del Capodanno: 13enne perde due dita a causa di un petardo

Un altro ferito di Capodanno: si tratta di un 13enne, soccorso dopo lo scoppio di un petardo avvenuto nei pressi di via Depretis, che gli ha provocato la perdita di due dita e ferite profonde ad una gamba. Il minorenne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli per essere operato.


petardo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button