Cronaca

Voragine a Casoria, al via l’indagine: evacuati negozi e case

Nella giornata di ieri, una voragine ha inghiottito un camion dei rifiuti a Casoria. L’autista è stato soccorso dai Vigili del Fuoco, fortunatamente non ha riportato ferite ma dopo l’accaduto ha subito uno shock. Intanto sono in corso le indagini e sono stati evacuati i negozi e le case.

Voragine a Casoria, le indagini

Largo San Mauro è stato chiuso al traffico dopo la voragine formatasi nella mattinata di ieri. I Carabinieri stanno indagando sulle cause del crollo della strada, parallelamente si stanno conducendo le verifiche.

Parla il sindaco

Ieri sera il sindaco Raffaele Bene ha assicurato: “Sono stato tutto il giorno al largo San Mauro per la nota voragine. Innanzitutto ho chiamato personalmente l’autista del camion di Casoriambiente che seppur evidentemente scosso mi ha sincerato sulle sue condizioni di salute. La corrente si sta ripristinando e l’area sarà transennata per i dovuti rilievi. Un grazie ai vigili del fuoco, vigili urbani, protezione civile e quanti hanno contribuito in queste ore frenetiche e di paura. Sapevamo che non era semplice governare Casoria, ma sappiamo altrettanto che ce la metteremo tutta. A breve firmerò l’ordinanza in cui saranno specificati i palazzi evacuati e il percorso di transito pedonale”.

Articoli correlati

Back to top button