Cronaca

Whirlpool Napoli, Ferragosto di protesta per gli operai è il terzo in fabbrica

Quello di oggi è il terzo Ferragosto consecutivo in fabbrica per i lavoratori della Whirlpool di Napoli

Ferragosto in fabbrica per gli operai dello stabilimento Whirlpool di via Argine a Napoli, per tenere alta l’attenzione sulla vertenza che si trascina ormai da maggio 2019 e che vede a rischio il posto di lavoro per 340 operai. “Siamo qui per ricordare che il diritto al lavoro non va in vacanza”, spiegano gli operai.

Whirlpool Napoli, Ferragosto di protesta per gli operai

Come riporta “Fanpage”, Ferragosto di protesta per gli operai dello stabilimento Whirlpool di Napoli, il terzo di fila per i lavoratori di via Argine. Durante il presidio, gli operai hanno anche ricordato Gino Strada, il fondatore di Emergency scomparso nelle scorse ore: a lui è stato dedicato un minuto di silenzio durante il presidio, iniziato alle 10 di questa mattina e terminato solo dopo le 13.

Era importante essere qui oggi, per ricordare a tutti che il diritto al lavoro non va in vacanza. Vogliamo il rispetto degli accordi che Whirlpool in questo momento sta stracciando”, spiegano gli operai. Alle proteste ha partecipato portando la propria solidarietà anche il comitato Cantiere 167 Scampia.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button