Cronaca

Chiusura Whirlpool: operai in marcia, bloccano via Argine

La protesta degli operai della Whirlpool di Napoli va avanti a oltranza, ora bloccano via Argine. Lo stabilimento verrà ceduto dall’azienda nonostante l’accordo di ottobre del 25 ottobre 2018.

Whirlpool, gli operai bloccano via Argine

Su via Argine hanno inscenato una protesta mettendosi in marcia e occupando la strada. I delegati dei 430 lavoratori sono attesi in Regione per preparare il secondo incontro che si terrà al Mise nei prossimi giorni. Nel pomeriggio poi è previsto anche un incontro con i capigruppo del Consiglio comunale di Napoli.

Lo stabilimento verrà ceduto dall’azienda nonostante l’accordo di ottobre del 25 ottobre 2018. Oggi è previsto anche un incontro con i capigruppo del Consiglio comunale di Napoli.

Articoli correlati

Back to top button