Cronaca

17enne positivo, mappati i contatti tamponi a chi è stato a stretto contatto con lui, Zinno: “Solo con responsabilità sconfiggeremo il virus”

Sta bene il 17enne di San Giorgio a Cremano trovato positivo al coronavirus. Saranno effettuati i tamponi a tutti i ragazzi che anno avuto contatti stretti con il ragazzo, nel giro di 48 ore si conosceranno anche gli esiti dei test.

Coronavirus, il 17enne positivo a San Giorgio a Cremano sta bene

Saranno effettuati i tamponi a tutti i ragazzi che anno avuto contatti stretti con il ragazzo, lo ha comunicato il Sindaco Giorgio Zinno che, d’accordo con i medici della Asl, componenti della task force che sta lavorando nella sede del municipio, ha chiesto ed ottenuto che tutti i ragazzi che hanno frequentato il 17enne, si sottoponessero al tampone al fine di rassicurare i genitori e i cittadini preoccupati.

I contatti

Intanto, appena arrivata la notizia del positivo, è stata immediatamente effettuata la mappatura di tutti i contatti che il ragazzo ha avuto, consentendo così di predisporre gli esami. Nel giro di 36 – 48 ore si conosceranno anche gli esiti dei tamponi. Intanto il ragazzo sta bene  ed  è seguito nel percorso di guarigione.

L’appello del sindaco

L’appello del Primo Cittadino è chiaro:  “Dobbiamo comportarci tutti con grande senso di responsabilità e far comportare allo stesso modo i nostri figli con maturità e consapevolezza che il virus si è attenuato ma non è scomparso ancora totalmente. La repressione totale è impossibile perchè le persone e luoghi dove si incontrano i nostri ragazzi sono tanti. Pertanto, al netto dei controlli che  gli agenti di Polizia Municipale continuano ad effettuare, l’unica cosa che può metterci al sicuro è agire con senso di responsabilità e rispetto“.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button