Cronaca

Aggressione a Napoli: ambulanza danneggiata a suon di pugni

Aggressione a Napoli: un’ambulanza è stata danneggiata a suon di pugni da un uomo a bordo del suo scooter. La denuncia arriva “Nessuno Tocchi Ippocrate”.

Pugni all’ambulanza del 118: danneggiata

Un altro caso di aggressione segnalato dalla pagina FacebookNessuno Tocchi Ippocrate”: a Napoli, infatti, un’ambulanza è stata presa di mira da uno sconosciuto che l’ha danneggiata a suon di pugni.

Il mezzo del 118 si trovata stava percorrendo in via Mazzini quando il conducente di un motorino, fermo al semaforo nel senso di marcia opposto, ha ben pensato di mollare un paio di pugni alla fiancata del mezzo perché infastidito dalle sirene.

L’ambulanza è rimasta danneggiato ma i soccorritori sono riuscito ad annotare la targa del motorino che risulta essere immatricolato all’estero.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button