Curiosità

Napoli, auto parcheggiata nella metro. La nota di Rfi: “Era andata in panne”

Un’auto nella metro di Napoli. Nei giorni scorsi aveva destato curiosità la presenza di un’automobile parcheggiata nella linea 2 della Metropolitana di Napoli a piazza Amedeo. Molti avevano parlato di un parcheggio selvaggio ma ora arriva una nota di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) a chiarire la situazione.

Auto parcheggiata nella metro, la nota di Rfi

“La fotografia pubblicata non documenta un ‘parcheggio abusivo’ nella galleria di accesso alla fermata metropolitana di piazza Amedeo. Come correttamente osservato, infatti, si sarebbe trattato di un episodio assurdo. Oltre che inaccettabile. In realtà è accaduto che durante l’orario di chiusura notturna della fermata, la ditta incaricata di eseguire interventi di pulizia radicale ha trasportato un pesante macchinario con il veicolo fotografato ma, dopo averlo scaricato, l’auto non è più ripartita.

 È stato necessario trovare un meccanico per consentire la rimozione dell’automobile che è stata verosimilmente fotografata proprio durante il periodo di sosta forzata in attesa della riparazione. Nessuna trasgressione, dunque, ma un semplice inconveniente occorso a un lavoratore impegnato a garantire condizioni di decoro e pulizia nella fermato”. Questo è quanto recita la nota di Rfi.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button