Cronaca

Boscotrecase, spari al matrimonio: arrestati i due contendenti

BOSCOTRECASE. Spari al matrimonio: arrestati i due litiganti. In poche ore, i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno chiuso il cerchio, ammanettato entrambi i protagonisti della lite avvenuta lunedì sera in un noto locale per ricevimenti all’ombra del Vesuvio, dove un 46enne era stato gambizzato. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Spari al matrimonio, due arresti

Proprio il ferito è stato il primo a essere arrestato: aveva un residuo di tre mesi di pena da scontare e, mentre era ancora in ospedale, gli è stato notificato l’ordine di arresto. Aveva, invece, provato a far perdere le tracce l’uomo che aveva sparato, un uomo già noto alle forze dell’ordine, legato alla camorra di Boscotrecase. Ieri, però, il decreto di fermo emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Torre Annunziata ha permesso ai carabinieri di arrestarlo: domani sarà davanti al magistrato per la convalida.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button