Inchiesta

Sbarchi, calo del fenomeno: i dati del Viminale

NAPOLI. Sale a 104.776 il saldo negativo degli sbarchi di migranti dal 1 luglio scorso a oggi rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Negli ultimi dieci mesi, cioè, sono giunte via mare in Italia 43.166 persone, contro le 147.942 del periodo 1 luglio 2016-20 aprile 2017. Lo indicano i dati del Viminale che registrano un calo degli sbarchi per il decimo mese consecutivo. Lo riporta l’Ansa.

Sbarchi, saldo in calo rispetto al 2016

Proprio ai primi di luglio dello scorso anno, ricordano al Viminale, è stata messa in campo una strategia che ha portato ad un’inversione di tendenza, dopo che i primi sei mesi del 2017 avevano fatto segnare un boom degli arrivi. In particolare, alla fine di giugno sbarcarono circa 13mila migranti in un week end.

Un’emergenza che costrinse il ministro dell’Interno Marco Minniti a far tornare in Italia l’aereo che lo stava portando a Washington per una visita ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button