Il cardinale Sepe negativo al tampone per il coronavirus: nessun caso tra i collaboratori sottoposti ieri al test

cardinale-sepe-negativo-coronavirus

Il cardinale Sepe negativo al tampone per il coronavirus: nessun caso tra i suoi stretti collaboratori, tutti sottoposti al test nella giornata di ieri

Il cardinale Sepe negativo al tampone per il coronavirus: nessun caso tra i suoi stretti collaboratori, tutti sottoposti ieri al test. Resta ricoverato al cotugno Don Giuseppe Mazzafaro, 65 ann, seegretario particolare del cardinale.

Il cardinale Sepe negativo al coronavirus

L’esito negativo del test per il cardinale è arrivato nela tarda serata di ieri, negativi al tampone anche le suore che lo assistono quotidianamente, e i suoi più stretti collaboratori.

Positivo il segretario particolare

Le condizioni del segretario particolare del cardinale restano stazionarie, e non desterebbero particolari preoccupazioni. Il 65enne respira con l’ausilio della bombola d’ossigeno, ma non è stato necessario il trasferimento in terapia intensiva.

Le condizioni di Don Giuseppe

Mazzafarro si trovava già da qualche giorno in malattia, presso la sua abitazione di Portici. L’uomo accusava da giorni febbre alta, tosse e raffreddore. L’esito positivo del tampone era arrivato dopo il ricovero al Cotugno.

TAG