Cronaca

Minacce e aggressioni alla moglie, scatta il divieto di avvicinamento

Castellammare, minacce e aggressioni alla moglie, anche sul posto di lavoro: scatta il divieto di avvicinamento. L’ultimo episodio il giorno di Ferragosto.

Castellammare, minacce e aggressioni alla moglie: divieto di avvicinamento per un 49enne

Le minacce continuavano da anni, atti intimidatori e violenze fisiche si susseguivano senza sosta. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, il giorno di Ferragosto quando un uomo, un 49enne di Castellammare, si era recato sul posto di lavoro della moglie e l’aveva aggredita, due volte, nel giro di poche ore.

Nel pomeriggio di ieri la polizia ha notificato al 49enne il divieto di avvicinamento alla moglie, misura emessa dal Gip di Torre Annunziata.

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto