Cronaca

Minacce e aggressioni alla moglie, scatta il divieto di avvicinamento

Castellammare, minacce e aggressioni alla moglie, anche sul posto di lavoro: scatta il divieto di avvicinamento. L’ultimo episodio il giorno di Ferragosto.

Castellammare, minacce e aggressioni alla moglie: divieto di avvicinamento per un 49enne

Le minacce continuavano da anni, atti intimidatori e violenze fisiche si susseguivano senza sosta. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, il giorno di Ferragosto quando un uomo, un 49enne di Castellammare, si era recato sul posto di lavoro della moglie e l’aveva aggredita, due volte, nel giro di poche ore.

Nel pomeriggio di ieri la polizia ha notificato al 49enne il divieto di avvicinamento alla moglie, misura emessa dal Gip di Torre Annunziata.

 

Articoli correlati

Back to top button