Cronaca

Respiro di sollievo a Castellammare, la giovane Imma è stata ritrovata: non si avevano sue notizie da ieri

I familiari non vedendola rientrare hanno lanciato un appello alla pagina “Sos Stabia – Ricomincio da tre”

Sospiro di sollievo a Castellammare di Stabia, per Immacolata, la ragazza di 15 anni scomparsa nel nulla dalla giornata di ieri, è stata ritrovata. Di Immacolata Anna Bracciale non si avevano notizie da ieri, i familiari non vedendola rientrare hanno lanciato un appello alla pagina “Sos Stabia – Ricomincio da tre”.

Castellammare di Stabia, la ragazza scomparsa è stata ritrovata

Tutto è bene quel che finisce bene, la città può tirare un respiro di sollievo. La giovane, fanno sapere i familiari, è stata intercettata dai carabinieri. Imma ha prima avvertito la madre e poi è stata portata in Questura per alcuni accertamenti.

La giovane Immacolata Anna Bracciale aveva fatto perdere le proprie tracce dopo non essere rientrata a casa. Da ieri pomeriggio non si avevano sue notizie. La mamma ha così contattato la pagina “Sos Stabia – Ricomincio da tre” per lanciare un appello.

L’appello

Alla pagina aveva spiegato di aver avuto l’ultimo contatto con la 15enne nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 16. Aveva invitato poi chiunque la vedeva ad avvisare lei o le forze dell’ordine che sono sulle sue tracce.

Da quanto trapelato, la giovane si era recata in un negozio per comprare un jeans e un anello. La mamma l’ha cercata in diverse zone e si è messa in contatto con le amiche che, purtroppo, non hanno saputo dirle dove potesse trovarsi.

Il telefono spento

Il telefono si sarebbe agganciato ad una cella telefonica a Napoli nella serata di ieri da allora nessun contatto e sembra spento.

Non sono chiari i motivi dell’allontanamento e ora sarà lei a raccontare le ultime 24 ore alle forze dell’ordine.

Articoli correlati

Back to top button