Cronaca

Contrabbando di sigarette elettroniche: le venditrici accanite su TikTok scoperte da Luca Abete

Contrabbando di sigarette elettroniche, la scoperta di Luca Abete. Il servizio dello storico inviato di Striscia la Notizia

Luca Abete ci mostra come si è evoluto il contrabbando di sigarette elettroniche, adattandosi al mercato e puntando sul commercio delle elettroniche. Lo storico inviato di Striscia la Notizia ha scovato nuovi venditori che aggirano le regole e operano soprattutto sui social.

Contrabbando di sigarette elettroniche, la scoperta di Luca Abete

Sono simili a quelle normali, ma essendo importate non hanno superato i controlli di rito e – dunque – sono prive del contrassegno del Monopolio di StatoLa cosa più grave è rappresentata dal fatto che il contenuto di nicotina supera il 2% imposto dalla legge.

Vengono vendute nei negozi fisici, ma anche da venditrici improvvisate sul web. Una venditrice, incontrata da Luca Abete, si è giustificando raccontando di non essere a conoscenza del limite di nicotina, garantendo di interrompere la vendita di queste sigarette “parallele”.

Articoli correlati

Back to top button