Cronaca

Covid: spiagge libere di Vico Equense vietate ai non residenti, ma i lidi sono aperti a tutti

La decisione del sindaco Andrea Buonocore

Spiagge libere a Vico Equense vietate ai non residenti. La decisione arriva del sindaco, Andrea Buonocore, che ha emanato un’ordinanza in materia, anche alla luce della riduzione dei posti disponibili alla luce degli spazi per il giusto distanziamento.

Vico Equense: spiagge libere vietate ai non residenti, l’ordinanza del sindaco

L’anno scorso – dice il sindaco in un video su Facebook – abbiamo sperimentato un provvedimento che ha trovato consenso nella comunità. Vogliamo continuare su questa strada. Vico da sempre ha fatto della accoglienza e della ospitalità una regola“. Sia chiaro, dice Buonocorea Vico possono venire a fare il bagno tutti. I nostri lidi sono aperti a tutti. Solo che riserviamo alcuni tratti di spiagge ai cittadini residenti, considerando come tali anche i proprietari di seconde case e gli ospiti di alberghi e strutture extralberghiere. Già da oltre una settimana – evidenzia il primo cittadino -siamo Covid free. Da un lato c’è un senso di sollievo, dall’altro la necessità di tenere sempre alta la guardia“.


Articoli correlati

Back to top button