Cronaca

Donna uccisa durante una rapina

Donna uccisa durante una rapina.I vigili del fuoco ne ritrovano il corpo senza vita sul pavimento.

Donna uccisa durante una rapina

Una donna di 73 anni, A.S. le sue iniziali, è stata trovata morta all’interno della sua abitazione, in via Gucciardini a Mondragone (CE). I vigili del fuoco, dopo aver fatto irruzione in casa,  hanno trovato l’anziana donna priva di vita, sul pavimento. I sanitari del 118 e i carabinieri della locale compagnia sono stati informati dell’accaduto e stanno indagando per fare luce sull’accaduto. È, però, certo che la 73enne aveva una profonda ferita alla testa, probabilmente provocata da un corpo contundente: per gli inquirenti, sarebbe rimasta vittima di un tentativo di rapina finito male.


Polizia


Donna uccida durante un tentativo di rapina

Il corpo dell’anziana è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dove i medici procederanno all’autopsia, che farà chiarezza sulle cause della morte. I militari dell’Arma hanno setacciato l’abitazione ed ascoltato le testimonianze di vicini di casa, parenti e conoscenti, per ottenere elementi utili alle indagini.


Fonte: Napoli fanpage

Articoli correlati

Back to top button