Duplice omicidio a Casalnuovo: indagini per identificare i killer

Partite le indagini sul duplice omicidio avvenuto a Casalnuovo, nel quale sono morti il 34enne Clemente Palumbo e sua madre, Immacolata De Rosa, 55enne

CASALNUOVO. Partite subito le indagini sul duplice omicidio avvenuto ieri a Casalnuovo, nel quale hanno perso la vita il 34enne Clemente Palumbo e la madre Immacolata De Rosa, di anni 55. I sicari sono entrati in azione in via Cesarea, nei pressi del domicilio della vittima.

Per ora, gli inquirenti non trascurano alcuna pista, focalizzandosi in particolar modo sulla vita di Palumbo, vicino alla malavita organizzata del posto. La vittima era già nota alle forze dell’ordine con l’accusa di ricettazione, ed era titolare di una ditta di movimentazione terra, settore che interessa spesso gli affari della camorra.

Nonostante il fatto sia avvenuto pochi metri dopo un bar molto frequentato, non ci sono testimoni dell’accaduto. Le forze dell’ordine battono la pista di eventuali riprese degli impianti di videosorveglianza della zona, così da poter identificare i killer.
Stando alla ricostruzione della vicenda, la donna è stata uccisa involontariamente da un colpo di pistola infilatosi dal fianco sinistro alla regione sotto ascellare, mentre il figlio è stato colpito due volte.

TAG