Cronaca

Edenlandia a Napoli, dipendente licenziato per aver fumato una sigaretta: scatta lo sciopero di 53 lavoratori

Edenlandia a Napoli: scatta lo sciopero di 53 dipendenti del noto parco giochi. I motivo è legato al licenziamento di un collega per aver fumato una sigaretta.

Fuma una sigaretta e viene licenziato: la polemica e lo sciopero

A Napoli monta la protesta tra i dipendenti del parco giochi Edenlandia: i 53 lavoratori sono in sciopero dopo l’episodio in cui, un loro collega, è stato licenziato dopo essere stato sorpreso a fumare una sigaretta.

L’episodio risale intorno a un paio di settimane fa e a comunicare la presa di posizione dei 53 lavoratori, tutti a tempo indeterminato, sono stati i sindacati  Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uilcom-Uil.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button