Cronaca

Colpo a casa di Sal Da Vinci, rubati preziosi per 30mila euro

NAPOLI. I ladri sono andati a colpo sicuro. Hanno atteso che l’abitazione fosse libera prima di entrare in azione. Svaligiata l’abitazione del cantante e attore Sal Da Vinci, a Chiaia. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Ladri a casa di Sal Da Vinci

I «soliti ignoti» – dopo aver scassinato la serratura dell’appartamento che si trova nella zona di piazza San Pasquale – hanno avuto campo libero. Razziati oggetti di valore per un valore stimato in 30mila euro. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato, che adesso stanno svolgendo indagini.

Al momento del furto nell’abitazione dell’artista non c’era nessuno. Poco dopo la segnalazione del furto, però, gli agenti del commissariato San Ferdinando con i colleghi dell’Upg hanno bloccato in via Carlo Poerio tre giovani rom – due donne e un uomo – con un borsone pieno di refurtiva sospetta. Non si tratta dei beni rubati a Da Vinci: indagini in corso.

Articoli correlati

Back to top button