Cronaca

Furto di rame sulla rete ferroviaria: in manette due persone

NAPOLI. Furto di rame sulla rete ferroviaria: in manette due persone.

La vicenda

Nel corso di un servizio di controllo, gli agenti di polizia ferroviaria hanno notato due persone a bordo di un treno in sosta intente a tagliare dei cavi elettrici: saliti sul vagone, i tutori della legge hanno sorpreso i due giovani con le forbici in mano e fili tranciati. Di nazionalità rumena, i malviventi sono stati arrestati e condotti presso le camere di sicurezza della Questura: il processo per direttissima ha condannato i due ad otto mesi di reclusione, pena sospesa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button