Cronaca

Napoli, gasolio di contrabbando a domicilio: denunciate due persone

NAPOLI. Scoperta un’automobile all’interno della quale era installata una cisterna metallica  per l’erogazione di gasolio di contrabbando, che effettuava anche consegne a domicilio.

“Distributore ambulante di gasolio di contrabbando”

I finanzieri del Gruppo di Torre Annunziata, hanno fatto un’insolita scoperta; dopo aver fermato un’auto in zona porto a causa del motore della vettura che era insolitamente sotto sforzo, gli uomini della guardia di finanza hanno deciso di controllare.


gasolio di contrabbando


All’interno dell’automobile era stata installata una cisterna metallica da 1000 litri per l’erogazione di gasolio, con tanto di bocchettone. L’auto insomma, era un distributore di carburante ambulante, ovviamente illegale e con gasolio di contrabbando, che effettuava anche consegne a domicilio. Due persone sono state denunciate a piede libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button