Cronaca

Incidente a Coroglio, cade dagli scogli: grave un 30enne napoletano

NAPOLI. Grave incidente a Bagnoli. Un un 30enne napoletano, come riportato da Il Mattino, è precipitato dalla scogliera su cui si stava arrampicando. L’episodio è avvenuto dopo mezzogiorno sugli scogli a Coroglio, di fronte l’isola di Nisida. Il giovane è caduto da un’altezza di circa 2 metri.

I soccorsi

Le operazioni di soccorso, rese complicate dalla superficie scivolosa della scogliera e dalla posizione del 30enne, incastrato tra i massi a mare, sono state coordinate dalla centrale operativa del 118 che ha fatto prelevare la vittima tramite elisoccorso.

Il mezzo aereo, proveniente da Pontecagnano e dotato di verricello ha soccorso il giovane insieme agli operatori dell’ ambulanza della postazione Bagnoli, ai Vigili del Fuoco e al personale della Capitaneria di Porto. Il 30enne ha riportato numerosi gravi politraumi in tutto il corpo ed è stato trasferito con un codice di massima urgenza all’ ospedale Cardarelli.

Articoli correlati

Back to top button