Cronaca

Scooter travolto da suv, Giuseppe perde la vita a soli 28 anni: “Un ragazzo bellissimo e sempre educato”

A perdere la vita è un giovane originario di Sant'Antonio Abate

Tragico incidente stradale ad Eboli, oggi 29 luglio. L’impatto fatale tra uno scooter e un suv è avvenuto questa mattina lungo l’Aversana. Nell’impatto ha perso la vita Giuseppe D’Aniello, un ragazzo di soli 28 anni originario di Sant’Antonio Abate.


 

incidente eboli oggi
Il luogo dell’incidente

 

Incidente ad Eboli, morto un ragazzo napoletano di 28 anni

Secondo le prime ricostruzioni, un suv Alfa Romeo avrebbe saltato una rotatoria, investendo uno scooter che proveniva dal senso di marcia opposto causando purtroppo la morte del giovane alla guida del motoveicolo. Sul posto la polizia municipale di Eboli e Carabinieri. Insieme a loro anche i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli che hanno provveduto a rimuovere i mezzi incidentati. Troppo gravi, purtroppo, le ferite riportate dal giovane centauro in seguito all’impatto con l’auto. I medici del nosocomio della città della piana del Sele non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Il cordoglio

“Quando ci si confronta con un tragico lutto di una giovane anima, tutto diventa più difficile da affrontare e spesso da superare e capire. Divulgare la notizia del decesso di un nostro giovane concittadino di soli 28 anni mi invade i pensieri e li ricolma di sofferenze. Penso ad un ragazzo bellissimo, sempre educato e cordiale con tutti, stroncato d’improvviso alla vita ed al futuro a cui stesse lavorando. Penso alla famiglia, così voluta bene per la giovialità che ha sempre rallegrato chiunque ne condividesse la compagnia e che oggi si ritrova ad affrontare la tragica perdita di un figlio, che porta con sé un dolore inesprimibile. Ci ritroviamo a confrontarci con qualcosa di troppo grande e sul quale non abbiamo nessun potere e alcuna possibilità di agire. C’è solo tanta tristezza e desiderio di preghiera. Le parole non leniranno il dolore, ma spero possa essere alleviato con la vicinanza di chi come noi vuole bene alla famiglia D’Aniello. Va a loro, il sincero cordoglio dell’Amministrazione Comunale e dei cittadini di una comunità che imprimerà nella memoria l’immagine di Giuseppe, sorridente e pieno di vita”, è il post di cordoglio del sindaco di Ilaria Abagnale, sindaco di Sant’Antonio Abate.

Arrestato il conducente dell’auto

I carabinieri della Compagnia di Eboli hanno arrestato il conducente dell’auto con l’accusa di omicidio stradale. Si tratta di un 58enne residente ad Ercolano. Stando a quanto emerso finora, l’uomo non è risultato positivo all’alcol test. Al momento è ristretto ai domiciliari in attesa della convalida della misura cautelare.

Articoli correlati

Back to top button