Politica

Jorit arrestato a Betlemme, il comune di Quarto: “Sia scarcerato”

QUARTO. L’amministrazione di Quarto con il sindaco, Antonio Sabino, si è mobilitata per la scarcerazione di Jorit Agoch, lo ‘street artist’ di origini olandesi che risiede da alcuni anni nel comune flegreo, arrestato a Betlemme per un murales ritenuto oltraggioso dalle autorità israeliane. Lo riporta l’Ansa.

Quarto si mobilita per Jorit

Un appello è stato lanciato per rilasciarlo. Il vicesindaco, Giuseppe Martusciello, è in costante contatto con la famiglia e la Farnesina per conoscere gli sviluppi della situazione. Jorit nel comune alle porte di Napoli ha eseguito un murales sulla facciata di un edificio del centro storico in cui ha ritratto il capitano del Napoli, Hamsik.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button