Cronaca

Latitante ricercato da 20 anni, fermato a Napoli

NAPOLI. I poliziotti del commissariato Decumani hanno dato esecuzione a un mandato di arresto internazionale emesso nel 1997 dalle autorità algerine a carico del 62enne Maamar Bouazzouni, cittadino naturalizzato belga, per il reato di appropriazione indebita: lo riporta il quotidiano Il Mattino.

L’arresto

Bouazzouni era alloggiato presso un B&B in via San Tommaso D’Aquino. I poliziotti hanno accertato che l’uomo era colpito da un mandato internazionale poiché, durante la sua attività lavorativa alle Poste algerine, nel 1997, aveva sottratto una somma pari a 50mila euro. Arrestato, è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button