Cronaca

Travolse e uccise 2 rapinatori a Marano, condannato a 14 anni di reclusione

Maxi condanna per Giuseppe Greco. Il Giudice del Tribunale di Napoli Nord, Dott. Simone Farina ha riconosciuto il duplice omicidio

Maxi condanna per Giuseppe Greco. Il Giudice del Tribunale di Napoli Nord, Dott. Simone Farina ha riconosciuto il duplice omicidio volontario di Chirollo Ciro e Romano Domenico condannando Greco alla pena di 14 anni e 4 mesi di reclusione.

Travolse e uccise 2 rapinatori a Marano, condannato a 14 anni

Il Pm Martinelli della Procura Napoli nord aveva chiesto 12 anni di reclusione, quindi il giudice è andato anche oltre la richiesta. Giuseppe Greco in via Antica Consolare Campane a Marano travolse e uccise due rapinatori che in precedenza gli avrebbero rubato un Rolex. Il 27 enne viaggiava a bordo di una Smart, mentre i due rapinatori di Sant’AntimoCiro Chirollo e Domenico Romano, avevano agito a bordo di uno scooter. Greco ha optato per il rito abbreviato. Il giovane è attualmente detenuto.

Indagini chiuse a carico di Giuseppe Greco, accusato di duplice omicidio. Il caso fece molto scalpore. Il ragazzo, 26enne di Marano, dopo aver subito la rapina del Rolex, inseguì ed ammazzó due rapinatori di Sant’Antimo Romano Domenico e Chirollo Ciro. In seguito al fatto di sangue è stato indagato per duplice omicidio volontario.

Articoli correlati

Back to top button