Mattarella scioglie le Camere: firmato il decreto di fine legislatura

Ora è ufficiale: il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha sciolto le Camere. Incontrati Gentiloni, Grasso e Boldrini. A breve Consiglio dei ministri per fissare la data del voto

NAPOLI. La XVII legislatura della Repubblica italiana volge al termine. Dopo aver incontrato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e i presidenti delle Camere, Pietro Grasso e Laura Boldrini, il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha firmato il decreto presidenziale di fine legislatura.

A breve è previsto un Consiglio dei ministri dal quale emergerà la data delle prossime elezioni politiche, verosimilmente in programma il 4 marzo 2018.

TAG